Diario di quarantena COVID19: Klimt e la Distanza

La distanza è solo un fatto geometrico.

Possiamo essere distanti 20 metri o 9825 km ma non importa. È l’assenza ad essere incolmabile, non la distanza.A tutti quelli che ci sono sempre, agli amici, alla famiglia, all’amore, a tutto quello che non ci fa sentire soli.
A Mauro, il mio migliore amico che faceva il puzzle de Il Bacio di Klimt ieri sera e che tra una battuta e l’altra mi ha dato l’ispirazione per questa sciocchezza, che però mi ha aiutato a passare la serata.
Torneremo ad abbracciarci e sarà tutto dannatamente più bello di prima!

(Visited 31 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *